Articoli con tag rifiuti

Raccolta differenziata: nessun risparmio per i cittadini

0

Il sistema dei rifiuti della Regione Lazio fa acqua da tutte le parti e Terracina non poteva far altro che adeguarsi a tale sistema. La raccolta differenziata doveva essere già iniziata da almeno sei mesi ed invece è attiva solo in alcune zone del territorio comunale.

Tanti Cittadini sono convinti che facendo una raccolta differenziata fatta bene andranno a risparmiare sulla TARES. Questa è una grande falsità perché l’appalto vinto dalla Servizi Industriali è un appalto bloccato per sei anni e prevede un costo di circa 8 milioni di euro a prescindere dalla qualità di questa. Quindi se il cittadino si comporta in modo virtuoso, ci guadagna solo per l’aspetto ambientale, ma non per quello economico.

Sulla TARES in Parlamento il Movimento 5 Stelle ha presentato un emendamento che prevede l’abolizione della TARES e l’introduzione della tariffa puntuale, che permetterebbe di premiare i comportamenti virtuosi e di conseguenza chi meglio fa la differenziata meno paga. Ovviamente questa Leggi tutto >>

Questione rifiuti: una emergenza della legalità

0

Oggi alla Pisana si è tenuta la conferenza stampa dei consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, che hanno spiegato la posizione del gruppo sulla quesione dei rifiuti dopo gli arresti del “supremo” Manlio Cerroni.

La Pernarella ricorda che tra gli arrestati c’è anche Landi, ex presidente della regione e amministratore della società Ecoambiente che gestisce la discarica di Borgo Montello e che gli inquirenti considerano il tramite tra le pubbliche amministrazioni e il supremo.

La consigliera ricorda che il movimento 5 stelle durante il consiglio straordinario dei rifiuti tenutosi il 23 settembre ha presentato una risoluzione sul caso dell’interramento dei rifiuti tossici. In quella occasione tutta la politica, centro destra e centro sinistra, ha cercato di minimizzare la questione, dichiarando che non si poteva dare risalto alle dichiarazioni di un pentito. La desecretazione di questi atti e l’attuale inchiesta della magistratura dimostra che tutto quello che circola intorno alla Leggi tutto >>

Convocato il Consiglio comunale il 12 Novembre 2013

2

LA DIRETTA STREAMING PARTIRÀ DALLE ORE 15 (circa) DEL 12 NOVEMBRE 2013

Il presidente del Consiglio comunale, Giovanni Aiello, ha convocato l’Assise per martedì 12 novembre 2013, alle ore 15, per trattare i riportati argomenti:

1. Approvazione del piano dei servizi di igiene urbana e del Piano economico e finanziario anno 2013. 2. Approvazione tariffe tributo sui rifiuti e tributo sui servizi indivisibili anno 2013.

I problemi audio sono stati risolti e visto che si parlerà di un tema che tocca molto da vicino tutti, riguardante i rifiuti, estendiamo il nostro invito a partecipare per capire bene le decisioni che si prenderanno in questo consiglio comunale..DEMOCRAZIA E’ PARTECIPAZIONE!!!

 

                                                                                              Gruppo Streaming

                                                                                                                         

L’impianto di Morelle e la speculazione ambientalista.

5

Il 27 sett. si è tenuta la seduta della commissione ambiente avente quale ordine del giorno: Utilizzo sito Morelle:audizione delle Associazioni, L’ASCOM, IL SESTANTE, IL WWF.LITORALE PONTINO-proposte.

Durante l’audizione le tre associazioni hanno illustrato la loro proposta sul l’impianto comunale di Via Morelle che trovate qui.

Alla seduta ha partecipato anche la consigliera regionale Gaia Pernarella che da sempre è impegnata con il Movimento 5 Stelle Lazio sulla difesa dell’ambiente e la tutela della salute dei cittadini.

La consigliera ha portato alla seduta un documento che ha chiesto di inserire agli atti della commissione.

Dopo l’esposizione delle diverse posizioni si è aperta una costruttiva discussione che ha visto tutti gli avventori concordi sul l’intento di non lasciare un importante struttura impiantistica abbandonata a se stessa come avviene dal 2000.

La proposta delle associazioni presenti vede come strada maestra la costruzione ex novo di un impianto di compostaggio Leggi tutto >>

Il nuovo piano regionale dei rifiuti terrà conto di Morelle?

1

Lunedì 23 Settembre 2013 si è svolto un consiglio regionale straordinario dedicato alla questione dei rifiuti, che ha dimostrato senza ombra di dubbio la continuità dell’attuale giunta con le precedenti e che non nasconde la totale mancanza di proposte e la quasi certezza che i rifiuti rimarranno un emergenza.

Sono molti però gli episodi che avrebbero meritato quantomento l’attenzione della stampa, che non ha in nessun caso, svolto la sua funzione informativa, ma di questo non ce ne stupiamo affatto. Le uniche informazioni degne di un articolo di stampa sono le dichiarazioni di Forte, consigliere di maggioranza del PD, riguardo la promessa di una commissione ambiente dedicata alla questione dei fusti tossici dei casalesi.

Nessuno si è accorto che è stata presentata dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle, una risoluzione che riguarda il nostro comune. Proprio così, mentre gli altri gruppi politici hanno parlato solo di discariche, i pentastellati hanno presentato diverse Leggi tutto >>

Terracina: una discarica a cielo aperto

1

Indifferenza, inciviltà ed ignoranza regnano sovrani

Nella città antica interi quartieri sono diventati discariche a cielo aperto  che persistono per giorni  e giorni, a volte per settimane. E’ possibile ammirare  carcasse di mobilio vario, water e vasche da bagno, frigoriferi, stufe a gas, pannelli in legno e resti di biciclette, rifiuti speciali di interventi di restauro ecc ….. spesso con spazi pubblici delimitati abusivamente come nei pressi di Porta Romana (scalinata Vitelli), un vero “DECORO URBANO”.

E il Procaccini che fa?

E’ impegnatissimoooooooooooooooooo!!!!!!!!

Rocambolesche  giunte politiche,  imperdibili battute  di pesca per la cattura di rare specie di “politicus pelagico”  o “tecnicus estinto”, decine di tubetti di crema protettiva spalmati per resistere ai lunghi set di beach volley…

NON DICO LA DIFFERENZIATA, MA UN PO’ DI PULIZIA LA VUOI FARE?

E’ il minimo dovuto ai residenti ed agli “ospiti” che inviti a suon di tassa di soggiorno.

Basta con una politica che Leggi tutto >>

Rifiuti in discarica? Ma anche no!

1

La notizia in questi giorni imperversa sulle pagine dei quotidiani; Il Tar del Lazio boccia il piano rifiuti approvato in forma definitiva dalla giunta Polverini nel gennaio 2012 perché in contraddizione alle normative comunitarie. Intanto il ministro Clini tenta il colpaccio approvando un decreto volto a smaltire i rifiuti della capitale nelle discariche in giro per la regione, alimentando l'ennesimo vespaio di proteste nelle province.

Tra Decreti Ministeriali, sentenze del TAR e ricorsi al Consiglio di Stato, il tema dei rifiuti e del loro corretto smaltimento risulta quanto mai scottante.

In questo intricato scenario si inserisce la storia del centro di trattamento dei rifiuti di Morelle. L'impianto, sito nel comune di Terracina, apre i battenti nel 1976 ed è considerato un fiore all'occhiello per tecnologia e innovazione. Negli anni viene ampliato e potenziato grazie a fondi comunali e regionali, l'ultimo ammodernamento iniziato nel 2001 e concluso con il collaudo del 2003 costa Leggi tutto >>

Paghiamo per gettare acqua

1

Che l’acqua sia una risorsa preziosa lo sanno anche i sassi e non da poco tempo.

Sembra sia così da miliardi di anni.

Per questo motivo, esistono innumerevoli discussioni a livello internazionale e locale per raggiungere un efficiente sistema di riduzione del consumo di questa preziosissima risorsa.

Non tutte le popolazioni del pianeta hanno un adeguato sistema di approvvigionamento dell'acqua e questo a causa di diversi fattori come ad esempio le condizioni climatiche, economiche e sociali.

Questa doverosa premessa potrebbe sembrare fuori luogo per l’argomento che andremo a trattare, ma è a nostro avviso  utile a sottolineare l’importanza che l’acqua ha nello svolgimento delle più essenziali attività biologiche e quindi  umane.

Sembra assurdo che il genere umano abbia raggiunto, mediante la tecnica, obbiettivi clamorosamente importanti come lo sbarco sulla luna e non sia in grado di garantire all’intera popolazione mondiale un necessario e sufficiente approvvigionamento alla risorsa Leggi tutto >>

Gita al Monumento Naturale di Campo Soriano

6
#gallery-1 { margin: auto; } #gallery-1 .gallery-item { float: left; margin-top: 10px; text-align: center; width: 33%; } #gallery-1 img { border: 2px solid #cfcfcf; } #gallery-1 .gallery-caption { margin-left: 0; } /* see gallery_shortcode() in wp-includes/media.php */

Come promesso, sabato 29/09/2012 siamo partiti per la nostra scampagnata: destinazione il Monumento Naturale di Campo Soriano.

Abbiamo ripercorso tutte le tappe già precedentemente percorse, e ci siamo trovati nel solito mix di natura e monnezza tipica e unica per questo luogo.

Tutto rimane tale e quale, la conservazione è perfetta: si respira un'aria che è il perfetto mix di aria fresca di montagna e lezzo putrido di rifiuti.

Abbiamo invitato un po' tutti a godere dell'ambiente unico della zona, vigili urbani, guardia forestale, ma niente. Nessuno sembra essere capace di Leggi tutto >>

Torna all'inizio