Una piccola delegazione di cittadini, promotori della raccolta firme per l’esposto a riguardo della strada Via Pantani Da Basso, ha incontrato l’assessore Marcuzzi il 25 novembre. Lo stesso Prefetto Dr. D’Acunto, il 09 settembre scorso, scriveva, in risposta, al Comune consigliando di effettuare le valutazioni di competenza.

La convocazione dell’assessore ha avuto per oggetto le iniziative che l’Ente intende adottare per la messa in sicurezza: trasformazione in “strada urbana”, così da poter inserire gli attraversamenti pedonali rialzati e rallentare la velocità delle auto, e segnalatori lampeggianti disposti in prossimità della curva.

Gli attaversamenti in sito saranno due, uno all’altezza della piscina coperta in costruzione e l’altro di fronte la sede di Acqualatina, e saranno realizzati entro la fine dell’anno; il costo previsto per ognuno di esso è di € 4.000,00.

Il relativo bando per la realizzazione di ben 11 attraversamenti pedonali rialzati, “per un totale di euro 45.000,00 Leggi tutto >>