Articoli con tag m5s

Piuttosto che l’incompetenza dimostrata… meglio tutti a casa

1

La Consigliera Regionale Gaia Pernarella si sfoga in aula durante il consiglio del 19 febbraio 2014: “quest’aula non ha tutelato il territorio Laziale”, è così che inizia il suo intervento.

Si tratta della dichiarazione di voto alla legge 128, approvata durante lo stesso consiglio.

Si tratta dell’atto conclusivo della vicenda che ha visto i consiglieri del Movimento 5 Stelle occupare l’aula per costringere il PD ad indire il consiglio e dunque finalmente approvare una legge da loro stessi scritta che a quanto pare era destinata a rimanere in un cassetto per un po’ di tempo.

In aula la portavoce terracinese non lo manda a dire: piuttosto che l’incompetenza dimostrata dalla giunta e dal consiglio, è meglio tornare tutti a casa.

Abbiamo fatto l’accordo col PD… …ma non se ne sono accorti!!!

0

Quello che è successo in questi giorni al consiglio della Regione Lazio ai miei occhi ha dell’incredibile. Incredibile la boriosità della giunta Zingaretti capitanata, questa volta, dall’assessore Civita. Incredibile l’infantilità dei consiglieri, soprattutto quelli di maggioranza, visto che i numeri li hanno loro. Incredibile il cuore che i consiglieri del MoVimento hanno dedicato ad un tema di primaria importanza per tutto il MoVimento 5 Stelle.

I fatti.

Il mese scorso si è discussa in commissione la P.D.L. (proposta di legge) n.76, preparata dalla giunta regionale, la quale recepisce l’impugnativa del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, modificando le leggi 21/2009 (piano casa) e la 24/1998 (Pianificazione paesistica e tutela dei beni e delle aree sottoposti a vincolo paesistico). In quest’ultima legge è prescritta la data entro la quale va approvato il PTPR (Piano Territoriale Paesistico Regionale il quale, dal 2007 è operativo ma solo adottato. Ad oggi Leggi tutto >>

Torna all'inizio