Articoli con tag incuria

Terracina due punto… (anzi solo) ZERO

1

Continua la nostra opera di monitoraggio sul servizio "Decoro Urbano" a Terracina e ahimé ancora una volta ci vediamo costretti a segnalare l'inadempienza dell'ammistrazione pubblica.

Ricapitoliamo!

Agli inizi dello scorso Luglio, Il Movimento 5 stelle di Terracina si  fa portavoce in comune dell'idea di alcuni cittadini e propone all''amministrazione il social network "Decoro Urbano". Tale  strumento  invita attivamente la cittadinanza a  segnalare situazioni di degrado urbano che arrivano direttamente agli uffici competenti. Una volta ricevuta la segnalazione,  l'amministrazione  si impegna quindi  ad intervenire e risolvere i problemi indicati. Il Sindaco  accetta di occuparsi della questione….

Prepariamo anche una mozione consiliare sottoscritta da un consigliere d'opposizione,  ma la proposta viene in fine approvata con  un decreto di giunta.  Così, nel giro di qualche giorno abbiamo  il piacere di vedere il nostro comune attivo nel circuito online delle segnalazioni.

In questo Leggi tutto >>

SENZA DECORO

3

Non ne siamo certo sorpresi e non ci sembra il caso di  gridare allo scandalo. Non è una novità trovarsi di fronte a  promesse vane ed impegni disattesi, è solo l'ennesima dimostrazione che la macchina amministrativa  funziona a corrente alternata e male, anzi nel caso specifico dell'applicazione "Decoro Urbano", non procede proprio…

Ma partiamo dal principio, agli inizi dello scorso Luglio, Il Movimento 5 stelle di Terracina si è fatto portavoce in comune dell'idea di alcuni cittadini di proporre all''amministrazione il social network "Decoro Urbano". Tale  strumento  invita attivamente la cittadinanza a  segnalare situazioni di degrado urbano direttamente agli uffici competenti. Una volta ricevuta la segnalazione poi,  l'amministrazione  si impegna  ad intervenire e risolvere i problemi indicati, come riportato nel seguente articolo il Sindaco ha accettato di occuparsi della questione,  c'e' stata una mozione consiliare sottoscritta da un consigliere d'opposizione,  e la proposta Leggi tutto >>

Torna all'inizio