Articoli con tag gianfranco sciscione

UNA LOCATION DECADENTE … QUANTO,TRA PASSATO E FUTURO, IL LORO PROGETTO

0

Apprendiamo dai giornali che l’ex sindaco inaugurerà con la partecipazione dell’ex ministro Giorgia Meloni il Point Elettorale per la ricandidatura del tradito Procaccini.

Pare che il luogo scelto sia all’interno della “galleria” sita in pieno centro.

Un luogo pieno di significato e simbolo di un fallimento per un’intera comunità oltre che degli attuali proprietari.

Era il Cinema Fontana. Il più importante cinema della città in funzione anche d’estate trasformandosi in cinema all’aperto.

Un potenziale centro culturale che la città non ha mai avuto, e i risultati si vedono, garantito da un vicolo di destinazione pubblica stabilito dall’assise comunale negli anni passati poi trasformato in “centro commerciale” da una amministrazione di AN, oggi Fratelli D’Italia, privando il centro di Terracina di un luogo magico e potenziale fucina di idee e di studio.

Diventato quindi il simbolo del fallimento della cultura nella nostra città.

Oggi, da quanto si apprende dal sito del tribunale di Leggi tutto >>

L’homo politicus (e l’antipoliticus)

0

I mass media in questo periodo non nascondono che in italia esiste un grave problema; l' "antipolitica". E' una priorità assoluta, dobbiamo fermarla, bloccarla, sabotarla.

Sta quindi nascendo una nuova categoria che si affianca a quella dell' "homo politicus" ovvero; l' "antipoliticus".

Proverò ora a descrivere le caratteristiche di alcuni esemplari presenti nel nostro comune.

L'esemplare preso in considerazione per definire il "politicus" è proprietario di una televisione locale, ed è sceso in campo. Accolto dalla Polverini si  presenta come consigliere alle scorse regionali. Eletto per finta (nel senso che hanno fatto male i conti) diventa consigliere regionale per un paio di mesi. Poi però si  trova inaspettatamente senza poltrona e la Befanona deve fargli il regalino di un piccolo vitalizio di 3.000 euro al mese. Altrimenti dovre dovrebbe poggiare il suo sedere?

E non finisce  qui, nel frattempo, ancora inappagato, tenta il colpaccio  alle comunali di Terracina, ma ahimè non Leggi tutto >>