Articoli con tag frosinone mare

La balla della Bretella

0

L'amministrazione Procaccini ci prova… vuole apparire capace di costruire una grande opera sul territorio comunale, ma in realtà sembra che non sappia neanche da dove iniziare.

Nei due incontri pubblici svoltisi sul tema Bretella, l'assessore ai lavori pubblici diffonde notize completamente in contraddizione con la realtà. Forse lo scopo è solamente propagandistico.

Cominciamo a pensarlo perchè la realizzazione della Bretella comporterebbe la modifica del piano regolatore.

Il piano regolatore comunale, di cui riportiamo uno stralcio in calce all'articolo, prevede che la via Migliara 58 venga collegata alla Frosinone-mare. Potete vedere infatti all'interno della mappa, evidenziato in rosso il tratto di strada che attualemente risulta mancante. Il piano regolatore del comune di Terracina è stato approvato sin dal lontano 1973, e già allora conteneva questo tratto di strada concepito così come è nel progetto esecutivo della Frosinone-Mare.

Se fosse esistita l'intenzione reale di Leggi tutto >>

La “Bretella” di Marcuzzi

1

Sono confuso, pure un po incazzato … appena qulache giorno fà l’assessore ai lavori pubblici Marcuzzi ha annunciato che si costruirà la “Bretella” (qui il comunicato ufficiale).

Fiumi di soldi pubblici non per reggersi i pantaloni ma per costruire una strada che collegherà l’Appia con la Pontina. Strada di tipo C!!! Due corsie una va e l’altra viene. Due uscite… e il traffico locale??? Spezzato in due. E vai con espropri di terreni, e forse di qualche casa rurarale. E vai con la divisione in due del traffico locale, già stra-penalizzato dal manto stradale dissestato e da problemi di (in)sicurezza stradale, una uscita (di testa) ogni quatro chilometri.

Ma quali saranno i benefici?!?

Leggo dal comunicato: “Permetterà una volta realizzata di deviare il traffico pesante direttamente sulla Frosinone – Mare, con tutti i benefici riflessi”. Quindi permetterà di risolvere il problema del traffico.   E poi permetterà “l’uscita dalla migliara (oggi chiusa) con notevoli risparmi alle tante

Leggi tutto >>

Torna all'inizio