Articoli con tag dissesto

Ma come si fa… a non vendersi l’anima

0

Ma come si fa a non vendersi l’anima… sono le parole di una vecchia canzone di G.Paoli che sembrano proprio tornare in voga per l’occasione. Ricorderemo tutti come uno dei punti fermi durante la campagna elettorale del nostro beneamato Sindaco, a chi gli chiedeva quale impegno avesse preso nei confronti della pesante situazione delle casse comunali, la risposta ferma era sempre una ed una sola: MAI IL DISSESTO FINANZIARIO!

Una simile perentoria presa di posizione, mentre altre Cassandre invece non profetizzavano altro che l’inevitabile evento, non poteva che rincuorare l’esercito di creditori del Comune ed invogliarli ad appoggiare politicamente colui che avrebbe strenuamente difeso le loro giuste pretese. Passano pochi mesi ed il neoSindaco, nonostante corsi, ricorsi presso questo o quel ufficio, presso questo o quel amico che in pompa magna gli aveva sostenuto la candidatura (qualcuno nel frattempo era pure caduto in disgrazia) all’insegna del “vento del cambiamento” si è visto Leggi tutto >>

SuperKeller (Guido per gli amici): il nuovo eroe di Terracina

0

Un nuovo eroe, impavido, senza macchia si aggira per la città. Con la sua squadra di fedeli servitori combatte la sua battaglia. Nello stesso modo in cui D’Annunzio insieme a Guido Keller marciarono alla conquista di Fiume, il nostro eroe si è spinto alla conquista di Terracina, salvandola dai malfattori.

Ecco che solo Lui, nel tempo record di tre anni e sei mesi, è quasi riuscito a far partire la raccolta differenziata, regalando, dopo una lunga serie di affidamenti diretti agli amici degli amici, un business sempre alle stesse persone. Fregandosene delle richieste di cittadini e di associazioni, è riuscito a far accaparrare il vantaggio della differenziata alla ditta appaltatrice.

In un tempo record è riuscito a far abbassare il debito del comune di una cifra… una cifra che non sa nessuno, visto che dati sul debito non se ne trovano molti in giro. Dopo appena tre anni e mezzo però ha deciso anche di abbassare le spese telefoniche.

Addirittura ha salvato un treno pieno di pendolari Leggi tutto >>

Proprietà di tutti?!? Ci pensano gli special(isti)

0

In tempo di dissesto finanziario, continua lo sperpero di risorse da parte degli enti pubblici comunali. Come potete vedere dalle foto, le attrezzature pubbliche utilizzate durante la "festa della delibera" svoltasi dal 7 al 9 settembre risultano abbandonate e oggetto di vandalismo.

Abbiamo accertato mediante documentazione fotografica che in data 13 settembre il palco risultava ancora montato, le sedie completamente incustodite sul piazzale antistante il santuario della Madonna della Delibera (vedi foto notturne) alla mercè di tutti compresi vandali.

La situazione il giorno 21 di settembre è ancora peggiorata, in quanto il palco risultava ancora montato sul piazzale e, come dimostrano le foto allegate, veniva smontato ed abbandonato creando, oltre alla possibilità di furto e danneggiamento dello stesso, un elevato rischio di incolumità dei fruitori del piazzale quali: autovetture, bambini, adulti in transito a piedi o in bicicletta.

Ma chi è il responsabile di questa attrezzatura, Leggi tutto >>

  • marzo: 2019

    lun mar mer gio ven sab dom
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031
Torna all'inizio