Leggiamo ora dall’Ass. Perroni sulla questione ottavo pullman, che pubblichiamo di seguito.

Sulla vicenda legata allo scuolabus, vorrei spiegare agli attivisti del Movimento Cinque Stelle la differenza che c’è tra promesse e impegno. Nella mia qualità di assessore alla mobilità mi sono impegnato e non promesso l’ottavo pullman, tanto è vero che oggi l’ottavo pullman è in servizio sulle strade della nostra città. Quindi, smettiamo di dire che il pullman non c’è. Vorrei poi dire agli attivisti del Movimento Cinque Stelle che c’è una grande differenza tra tutto ciò che è amministrazione e fare politica. Perché fare amministrazione vuol dire dare risposte alle esigenze dei ragazzi (nella fattispecie), la politica è invece spesso l’esercizio di buttarla in caciara per accreditare la propria tesi, giusta o sbagliata che sia. I Cinque Stelle lo andassero a dire al bambino di piazza Palatina, che prima si alzava alle ore 6 per prendere il pullman e invece oggi può tranquillamente svegliarsi Leggi tutto >>