Articoli con tag ambiente

Amare considerazioni

0

Ho ascoltato discorsi, alcuni davvero belli, durante la commemorazione del professor Emilio Selvaggi. Alla sua morte il cordoglio e il rimpianto sono stati unanimi. Gli è stata riconosciuta la capacità particolare, se non addirittura unica, di insegnare valori, conoscenza e tradizioni, la coerenza, l’intraprendenza, la costanza e l’impegno attivo e indefesso, ed altro ancora. Stima e ammirazione dichiarate anche da coloro che lo hanno criticato più o meno aspramente. Tutti, indistintamente,hanno detto che Emilio Selvaggi riusciva ad arrivare al cuore delle persone e molti tra questi lo hanno avuto come insegnante o come collega.

Mi domando perchè tutto quello che ha seminato  quest’uomo esemplare, davvero unico nel suo genere, in tanti anni di attivismo, non abbia attecchito. Quanti tra coloro che ne hanno riconosciuto il valore, che si tratti di genitori o insegnanti, politici o comuni cittadini, hanno messo a frutto i suoi insegnamenti durante il corso della propria esistenza e Leggi tutto >>

L’emergenza incendi e le inadempienze dell’amministrazione comunale

0

Questo slideshow richiede JavaScript.

Anche quest’anno buona parte dei nostri boschi e della macchia mediterranea è andata in fumo. Il problema degli incendi ha assunto dimensioni tali da rappresentare una vera e propria piaga. Gli incendi, per lo più dolosi, si ripetono ogni anno provocando un graduale mutamento del territorio con danni incalcolabili per l’ambiente e la comunità ( difesa idrogeologica, produzione di ossigeno, regolazione del clima, conservazione naturalistica, richiamo turistico, ecc.).

La “Legge quadro in materia di incendi boschivi” del 21 novembre 2000, n. 353 , le cui disposizioni costituiscono principi fondamentali dell’ordinamento ai sensi dell’articolo 117 della Costituzione, è finalizzata alla conservazione e difesa dagli incendi del patrimonio boschivo nazionale quale bene insostituibile per la qualità della vita. Perché di questo si parla: previsione, prevenzione e lotta attiva. Tante belle parole costantemente disattese.

Dovremmo smetterla di continuare a Leggi tutto >>

Festa a 5 Stelle dal 26 al 28 agosto – Arena Il Molo – Terracina

0

Il meetup Terracina 5 Stelle ha organizzato una Festa a 5 Stelle. Non è la prima festa che viene organizzata dal gruppo di cittadini attivi. Già nel 2013 era la terza consecutiva e quest’anno si riprende con lo stesso spirito che ha segnato le precedenti.

Gli argomenti in gioco da sviscerare quest’anno sono incentrati soprattutto sulla riforma costituzionale e a fare da trampolino da lancio per gli uditori sarà lo streaming in diretta da Policoro, provincia di Matera, del Portavoce Nazionale del M5S: Alessandro Di Battista. Il suo tour all’insegna dell’informazione sul NO alla riforma costituzionale di Renzi, sta facendo tappa nelle città costiere d’Italia e il 26 agosto il suo comizio si fermerà a Policoro. Dal blog Nazionale del M5S, si potrà vedere la diretta video, e lo staff della Festa a 5 Stelle di Terracina lo proietterà a partire dalle 21.00. A seguire nella prima serata due band: Hold On Blues e Crazy Peppers saliranno sul palco della Festa per dare energia con la loro Leggi tutto >>

Macata pubblicazione di atti sulla gestione dei rifiuti: segnalazione all’ANAC

1

Immagine sito informativo differenziataterracina.it

Ricordate l’accesso agli atti che grazie alla portavoce Gaia Pernarella avevamo chiesto al Comune di Terracina in merito al contratto stipulato per il servizio di raccolta di rifiuti con la De Vizia Transfert SRL?

Il comune di Terracina, tramite una nota ha comunicato l’imminente pubblicazione del contratto sul sito, come previsto dalla legge appunto, giusto il tempo di eliminare quei dati sensibili che costituiscono il segreto industriale garantito per la ditta.

Peccato che la legge sia del 2015, esattamente comma 505 della legge n. 208/2015, e ad oggi, dopo quasi due mesi dalla succitata nota, di pubblicazione sul sito non vi sia traccia. Ecco perché torniamo a sollecitare i nostri portavoce affinché trovino modo e maniera di ricordare all’amministrazione comunale le sue gravi mancanze nell’ottemperanza di questa norma. Intanto riteniamo necessario segnalare all’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) questa situazione di disagio Leggi tutto >>

Decoro Urbano: Puliamo La Fossata

0

 

ll Meetup Terracina 5 Stelle, in occasione del sesto anniversario della nascita del Movimento 5 Stelle, organizza ed invita i cittadini ad una giornata di Decoro Urbano presso il parco “LA FOSSATA”.

Sarà una occasione per valorizzare una zona di pregio, conoscersi e fare comunità. Seguirà un picnic condiviso.

Appuntamento presso l’ospedale vecchio a partire dalla 9,30.

Attrezzatevi con guanti, buste e pranzo al sacco.

Doffondi il nostro evento:

Evento su MEETUP.

Evento su facebook.

Qualità delle acque del mare terracinese

0

La stagione estiva e turistico balneare si appresta a finire, e il meetup, Terracina 5 Stelle, tira le somme del lavoro svolto sulla qualità delle acque e la percezione che cittadini e bagnanti hanno mostrato sul tema. La Questione ha letteralmente infiammato le discussioni sotto gli ombrelloni e nei social network negli scorsi tre mesi, e noi oggi pubblichiamo i risultati di un sondaggio svolto dagli attivisti del meetup con lo scopo di comprendere e divulgare quale sia la percezione che le persone hanno della qualità delle acque del nostro mare e le possibili soluzione che ne favoriscano il miglioramento.

L’indagine è stata svolta selezionando come campione i bagnanti di due stabilimenti balneari in orari diversi ed in zone differenti del litorale di ponente. Inoltre è stato utilizzato il web per raccogliere adesioni al sondaggio anche online. I risultati sono stati poi ponderati con quelli dei bagnanti. Trovate tutti i dettagli pubblicati a questo link.

Dall’analisi approfondita Leggi tutto >>

Qualità delle acque del mare terracinese

0

Oggi, 25 Luglio 2015, gli attivisti del meetup Terracina 5 Stelle, circoleranno per le piaggie terracinesi per raccogliere le impressioni sulla qualità del mare attraverso un questionario.

Per agevolare la diffusione del questionario, oltre alla presenza fisica sul territorio, lo pubblichiamo anche online così anche i più pigri potranno dire la loro con un semplice click!!!

(function(e,t,c,o){var n,s,r;e.SMCX=e.SMCX||[],t.getElementById(o)||(n=t.getElementsByTagName(c),s=n[n.length-1],r=t.createElement(c),r.type="text/javascript",r.async=!0,r.id=o,r.src=["https:"===location.protocol?"https://":"http://","widget.surveymonkey.com/collect/website/js/_2BS6DM4AzKTr2ZNwzVc0ZcYHP5cWqOrRY3IJvFNJW6X8E5qo8Sax4W_2BE2CGASFXze.js"].join(""),s.parentNode.insertBefore(r,s))})(window,document,"script","smcx-sdk"); Crea la tua indagine per il feedback degli utenti

Se hai difficoltà a visualizzare il questionario clicca qui.

Parchi cittadini… la proposta nel programma

0

Continua il percorso del Meetup degli Amici di Beppe Grillo di Terracina verso la costruzione di un programma elettorale partecipato. Il gruppo nel corso degli incontri, organizzati attraverso la piattaforma Meetup ed aperti a tutta la cittadinanza, continua la discussione sui temi ambientali e sulla questione dei parchi cittadini.

Le amministrazioni che si sono susseguite negli ultimi anni dimostrano che questa tematica non risulta essere di primario interesse, lasciando una situazione disastrosa: abbandono, incuria, totale assenza di manutenzione, in alcuni casi addirittura la totale inaccessibilità. Le iniziative intraprese dall’ultima amministrazione non hanno sortito alcun effetto, non riusciendo neanche a limitare il costante aumento del degrado.

Crediamo che una pubblica amministrazione debba dare maggiore centralità a questo argomento. Pertanto nel programma partecipato in costruzione intendiamo inserire una serie di iniziative tese alla maggiore valorizzazione dei parchi Leggi tutto >>

Pianificare? Non ci penso proprio!!!

0

La pianificazione è uno strumento che permette, a chi la fa, di rendere più efficiente un sistema, un’azione, un’azienda o un comune. In una amministrazione pubblica infatti, rende possibile la tutela dei diritti collettivi impedendo speculazioni a favore dei singoli o di lobby.

Ovviamente pianificare senza poi perseguire le strade intraprese non avrebbe alcun senso logico.

Allora cosa si fa?

Niente piani e per quelli obbligatori per legge, e sono tanti, si cerca di ostacolarli.

Il caso del PUA (piano di utilizzazione degli arenili) comunale fa scuola.

Con la determinazione G00866 del 05/02/2015, la Regione Lazio archivia il PUA del Comune di Terracina.

Il comune lo  presenta  nel settembre 2012, ma poi ne ostacola l’iter.

Leggete il percorso del PROCESSO VAS, strumento innovativo e partecipativo a cui tutti i piani e programmi e anche le loro modifiche devono essere sottoposti, e vi renderete conto del danno che l’amministrazione di Terracina ha provocato a tutta la Leggi tutto >>

Offerta speciale #PistaCiclabile

0

Pochi giorni fa la stampa locale riportava che, dai controlli a campione effettuati dalla guardia di finanza, 5 appalti su 5 riportano irregolarità, gran parte delle quali dovute per lo più all’incompetenza di chi scrive i bandi e presiede le commissioni di gara.

Allora non sono solo i “grillini” a puntare il dito sull’impreparazione di chi ci amministra!

Riflettendo sugli appalti che l’amministrazione comunale di Terracina ha assegnato negli ultimi mesi, con l’intento di dimostrare che la stessa non debba essere inclusa nella lista nera della polizia tributaria, abbiamo preso la determina n. 335 del 10 aprile 2015 riguardante i lavori della pista ciclabile. Diciamo pure che l’abbiamo scelta per la popolarità del suo tema, e…

Diamine!!! Accipicchia!!! Perdindirindina!!! Sono state per lo più queste le espressioni predominanti durante la sua lettura.

Stupiti ed increduli iniziamo ad essere sfiorati dal dubbio che la Guardia di Finanza forse qualche ragione ce l’ha.

Nel luglio 2014 è Leggi tutto >>

  • agosto: 2017

    lun mar mer gio ven sab dom
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031  
Torna all'inizio