Terracina5Stelle

Terracina5Stelle

(8 commenti, 225 articoli)

Gestito dal gruppo comunicazione del meetup degli "Amici di Beppe Grillo" di Terracina

Pagina Principale: http://www.meetup.com/Terracina5stelle/

Articoli di Terracina5Stelle

..’enn ‘rrivat fin o’ bass Lazio

0

“Amm’arrivà fin o’ bass Lazio” non è un’intercettazione dall’ultima indagine sul clan dei casalesi in terra pontina, ma quanto pronuncia il boss del clan nella prima stagione di Gomorra, la fortunata serie televisiva che da venerdì ha ripreso, per il terzo anno, ad affascinare malamente grandi e piccoli. Seguita da tutta Italia come è noto racconta le faide napoletane e, come anche tutto il territorio della provincia di Latina, sia in mano ai clan: Minturno, Fondi, Latina e Terracina sono i set naturali che il pubblico nazionale, non bastassero i sottotitoli, ormai riconosce a prima vista e dove la fantasia si mescola alla cruda realtà. Nella seconda serie, infatti, molti lo ricorderanno, veniva raccontato l’omicidio di un boss sul lungomare di Terracina, tale e quale a quanto era accaduto nel 2012 a Gaetano Marino “McKay”, boss del clan degli Scissionisti di Secondigliano – Scampia.

Qualche giorno fa quell’omicidio, grazie al lavoro ininterrotto e sotto traccia degli investigatori Leggi tutto >>

Festa dell’albero: La Fossata/Ospedale vecchio Domenica a19 Novembre ore 15,30

0

L’evento dal titolo: Il bosco urbano, ha l’intento di sensibilizzare e formare la popolazione su una sempre crescente necessità di spazi da lasciare alla Natura all’interno delle nostre città. Sarà inoltre un’occasione di scambio, crescita e confronto con varie realtà che da anni sono attive sulle tematiche della tutela ambientale e del territorio.

L’evento si svolgerà a partire dalle ore 15:30 presso il parco cittadino La Fossata dove verrà piantato un albero in occasione della Festa dell’Albero a cui l’evento si ispira.

Seguirà un convegno dal tema “Il Bosco Urbano” presso l’ex convento S.Francesco (Ospedale vecchio) con alcune associazioni ambientaliste locali e la Consigliera regionale M5S Gaia Pernarella.

Oltre alle minacce… avremo mai delle risposte?

0

La reazione del Presidente del Consiglio Comunale al nostro video di denuncia riguardante la trasformazione estetica del vecchio porticciolo fluviale, Lo Squero, ci appare estremamente grave e scomposta.

Oltre a darci dei poveracci, minaccia querele a chi, leggendo un atto pubblico e riscontrando possibili discordanze con ciò che è stato autorizzato, chiede spiegazioni.

Spiegazioni dovute dall’amministrazione comunale, che proprio lui rappresenta, ma che, spogliato del suo ruolo pubblico, interviene da diretto interessato facendo presupporre un leggero conflitto di interessi.

Inoltre precisiamo che la nostra denuncia non interviene affatto sulla attività che si è deciso di realizzare in quel sito, ma sul rispetto di un bene pubblico e tutelato dall’articolo 9 della costituzione italiana: IL PAESAGGIO.

Anche in piazza di Spagna a Roma esiste un Mc Donald ma al di là di una piccola insegna esterna l’edificio storico è stato integralmente preservato.

Le nostre domande sono:

1) Il colore Leggi tutto >>

Vincoli pareri… Lei non sa chi sono io

0

Prima dell’inizio dell’estate a Terracina, nei presso del Ponte del Salvatore, è stato inaugurato un nuovo ristorante. E affianco, anche un bar e una gelateria. Peccato che l’immobile dove sorgono queste attività commerciali sia stato “riqualificato” compromettendo l’estetica dell’edificio originario, tra l’altro tutelato dalla Soprintendenza, e che tutti in città conoscono come “Lo Squero”.

Qui l’autorizzazione paesaggistica. https://goo.gl/szLfGT

La politica fatta con i piedi … non basta per spegnere gli incendi!

0

Suonano come una beffa atroce le parole del Sindaco Procaccini, quando, nei suoi post su fb, si autocelebra per aver trascorso la sua notte di ferragosto “.. accanto ai vigili del fuoco, ai volontari della protezione civile, alle persone le cui case venivano minacciate dal fuoco”, e poi: “… avevo altri piani per ieri sera, ma pazienza. Ho voluto io fare il sindaco.” E ancora : “ … Ma a voi tutti, terracinesi e turisti che amate Terracina, voglio dire questo: non diamola vinta a quelle merde che hanno incendiato le nostre montagne”.

Frasi sconcertanti se si considera che proprio lui, quale massimo esponente di questa Amm.ne Comunale e nella figura di  Autorità Comunale di Protezione Civile (art.15, Legge 225/92), è tenuto ad essere presente quale figura istituzionale, fa parte dei suoi doveri di sindaco ed inoltre, cosa assai grave, nulla ha fatto per mobilitare la macchina Comunale per una efficace prevenzione e repressione degli incendi boschivi.

Proprio lui che solo a disastro Leggi tutto >>

Emergenza Incendi: chiuderemo la stalla dopo che i buoi saranno scappati?

0

Giorni di fuoco quelli che l’Italia sta vivendo in questa lunga estate più calda e siccitosa che mai. Gli incendi divampano senza tregua distruggendo il nostro prezioso patrimonio agro- forestale. Dai dati trasmessi dall’ EFFIS, sistema europeo centralizzato di informazione sugli incendi boschivi con previsione di rischio nell’arco di sei giorni in base al meteo, osservando in diretta la mappa degli incendi boschivi in Europa, l’Italia, e il centro-sud  in particolare, di cui noi facciamo parte, si presenta costantemente ad alto rischio di roghi nei periodi di prolungata siccità. Ciononostante, ancora una volta, grazie alla inammissibile inerzia della  nostra Amministrazione Comunale, siamo impreparati a fronteggiare questo grande flagello. Infatti, proprio nella tarda serata di ieri, è scoppiato un incendio alle spalle di Largo Montagna, nel Parco naturale, incendio chiaramente doloso, visto che ha avuto origine sulla sommità del monte e in un’ora notturna, cioè quando è impossibile Leggi tutto >>

La certificazione dell’incapacità dell’Ammistrazione comunale di gestire le aree pubbliche

0

Lo stupore dell’ass. Percoco alla costituzione di un Comitato cittadino spontaneo che contrasti la malsana idea di togliere alla cittadinanza l’ultimo vero spazio verde utile, la dice lunga sull’ottica politica di questa amministrazione e di come essa sia attenta alle esigenze dei suoi cittadini. “…Stiamo parlando di realizzare finalmente un servizio utilissimo per i viaggiatori per le Isole Pontine atteso da tanti anni….” afferma l’assessore…di ampliare di ben 300 posti la disponibilità di parcheggi in una zona nevralgica del Borgo Pio… “ Forse i viaggiatori per le isole pontine non sono una grande risorsa per il nostro turismo; ma qualora lo fossero, per il caffe’ che consumano nell’attesa della nave, ci piace ricordare che ci sarebbe a disposizione il parcheggio di Stella Polare, ben più ampio dell’area molo, ma sappiamo bene che anche nel caso di quell’area, bisogna accontentare qualcuno, per cui è da questa Giunta considerato inutilizzabile. “… L’ex pista di pattinaggio è oggi Leggi tutto >>

Adesione al “Comitato No parcheggio Arena Molo”

0

 

Il Meetup Terracina 5 Stelle è lieto di aderire al “Comitato No Parcheggio Arena Molo” e di appoggiarne le iniziative volte alla conservazione e riqualificazione di un’area pubblica demaniale, destinata da sempre alle attività sportive, turistiche e ricreative, troppo importante per essere trasformata in un avulso parcheggio lunga sosta per le auto dei turisti che si recano alle isole pontine. Sottolineiamo inoltre la volontà politica, da parte della amministrazione comunale, di abbandonare lo spazio suddetto al degrado, mostrando così l’incapacità di gestire le aree comuni destinate alle attività pubbliche.                                                                                                                                    Stay tuned.

 

 

 

 

Riportiamo di seguito il comunicato del Comitato

“Il giorno 08 luglio 2017 si è costituito in Terracina il “Comitato No Parcheggio Arena Molo”, con lo scopo di salvaguardare l’area pubblica demaniale denominata “Arena del Molo” Leggi tutto >>

Attività culturali, no grazie preferiamo un parcheggio…

0

Primo Maggio 2017

La foto scelta per questo articolo non è casuale, ritrae il pubblico accorso al concerto dello scorso primo maggio presso l’arena del molo.

Anche se sarebbe meglio dire l’ultimo evento svolto in quello spazio, vista la richiesta inviata dal nostro comune all’area concessioni della Regione Lazio in cui si chiede candidamente di modificare la concessione in essere, rilasciata all’amministrazione per lo svolgimento di attività sportive, ricreative e culturali, trasformando l’area in parcheggio. Si avete capito bene, parcheggio.

A coronare il tutto, ecco spuntare dal cilindro della Giunta anche l’aggiornamento del Piano del Traffico, Beh, aggiornamento è un parolone, visto che le uniche modifiche degne di nota sono proprio quelle riguardanti il parcheggio in questione e la zona adiacente il nuovo locale riconducibile alla famiglia del Presidente del Consiglio Comunale, Gianfranco  Sciscione…  Quindi, l’elaboratissimo nuovo piano, dovrà sì approdare in Consiglio Comunale Leggi tutto >>

La vocazione turistica#6 – Orti sociali urbani… tre anni di incapacità politica e amministrativa

0

Continua la rubrica dedicata al “decoro urbano”

Le puntate precedenti… #1, #2, #3, #4, #5

Parte 6: Orti sociali urbani… tre anni di incapacità politica e amministrativa

L’idea di riqualificare delle zone urbane in stato di abbandono e degrado con lo strumento degli Orti Sociali Urbani, nasce dal Forum di Agenda 21 locale nel lontano 2013. Dunque non è la politica, ma è il Forum, ovvero l’organo con il quale i cittadini possono partecipare alle attività dell’amministrazione comunale, a chiedere l’utilizzo di questo strumento attraverso il “Piano di Azione Ambientale” e di conseguenza l’ente comunale aderisce al Progetto nazionale Orti Urbani nel gennaio del 2014.

Una soluzione intelligente che permette, non solo di riqualificare delle aree in stato di abbandono, ma che ha anche una valenza sociale, permettendo a delle famiglie in condizioni economiche disagiate di produrre in proprio ortaggi e frutta con un basso impatto ambientale e con una funzione educativa, civica ed etica.

In Leggi tutto >>

Terracina5Stelle's RSS Feed
  • dicembre: 2017

    lun mar mer gio ven sab dom
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031
Torna all'inizio