Gianmaria Framarin

candidato_consigliere_m5s

Gianmaria Framarin42 anni – Insegnante di lingua inglese

Ho scelto il Movimento 5 Stelle perché credo sia l’unica forza politica in Italia a portare avanti istanze sinceramente democratiche, non legate a spartizioni di “bottega”, non legate ad alleanze forzate e finte; credo anche che il Movimento sia l’unica forza politica in Italia a denunciare apertamente e approfonditamente ogni sorta di malaffare legata al “sistema-Italia”, e a farlo da una posizione che non prevede una “buona predica” e un “mal razzolamento”: il Movimento si auto-controlla dalla “base”, se mai dovesse essere approcciato da gente poco chiara, il Movimento saprebbe reagire con dovizia, ed è l’unica forza politica che garantisca questa libertà.

Inoltre, in un momento dove sembrerebbe che l’unica risposta “dalla parte della gente” sia quella “di pancia” di certe forze politiche di destra, il Movimento vi è antitetico, anzi, chiaramente è pronto a denunciare la falsità intrinseca a quel tipo di politica retrograda e pericolosissima proprio per la libertà di quella “gente” che pur dice di voler difendere.
Ovviamente, condivido quasi totalmente le linee programmatiche del Movimento, in special modo le posizioni sulla democrazia diretta, la linea di sviluppo sostenibile per il progresso del paese, le proposte sull’immigrazione (“ius soli”), la proposta sociale del reddito minimo garantito, ed in generale l’idea globale di lavoro e tempo libero. Io provengo dal mondo ideale libertario, quindi mi troverei immediatamente d’accordo con qualsiasi proposta che s’avvicini a quelle istanze.

Torna all'inizio