Archivio di agosto, 2018

Una biogas a Morelle? (cioè come sperperare denaro pubblico)

0

Ieri il Messaggero pubblicava delle dichiarazioni dell’attuale presidente della Provincia di Latina, nonché sindaco di Pontinia, Dott. Medici, il quale rilancia la proposta del sindaco di Terracina di trasformare il sito di Morelle, nato come centro di compostaggio aerobico, in impianto di produzione di biogas da rifiuti organici.

Ricordiamo che questo impianto è di proprietà del comune di Terracina, quindi PUBBLICO. Di quest’impianto ci occupiamo da anni  chiedendo a gran voce il ripristino delle sue funzioni dopo che decenni di amministrazioni di destra e sinistra hanno preferito abbandonarlo pur essendo costato milioni di euro di soldi pubblici.

Dal suo ultimo intervento di manutenzione avvenuto nel 2003, l’impianto non è mai stato messo nelle condizioni di funzionare. Esso ha una potenzialità di trattamento di circa oltre 30mila tonnellate di rifiuti organici da differenziata. Oggi l’impianto è in totale stato di abbandono, se non nella sua parte esterna utilizzata come centro Leggi tutto >>

Il vizietto di svendere i gioielli di casa … cui prodest?

0

Eccoci ad affrontare ancora una volta la questione  “Area del Molo”, un’area demaniale che presenta attualmente la destinazione d’uso come “Area Verde attrezzato e centro per le attività sportive, ricreative e culturali”.

Per chiarire meglio la questione, partiamo dall’inizio della vicenda. L’attuale amministrazione comunale di Terracina chiese, con la nota n°2725 del 18/01/2017 indirizzata alla Regione Lazio, Direzione Sviluppo Economico e Attività produttive-Area Concessioni, l’adeguamento dell’attuale concessione demaniale marittima TE/043 (con valenza fino 31/12/2020) al fine di realizzare nell’Area del Molo “un parcheggio pubblico a servizio della portualità e del collegamento con le isole pontine” (sarebbe a dire che l‘Amministrazione locale si preoccupa di promuovere il turismo  a Ponza adibendo un’area preziosa per la cittadinanza a parcheggio per i turisti diretti alle isole). Infatti, pochi mesi dopo, e cioè nel maggio del 2017, con altre due note (la n°2225 e la n°24316) Leggi tutto >>

  • agosto: 2018

    lun mar mer gio ven sab dom
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
Torna all'inizio