MEGLIO TARDI CHE MAI?

In questo caso dovremmo dire meglio prima che così tardi  se si considera che, ancora una volta e nel pieno dell’estate, ci troviamo impreparati ad affrontare il consueto problema degli incendi boschivi nonostante la devastazione del nostro patrimonio naturale causata dai roghi degli ultimi due anni e nonostante le dichiarazioni appassionate del nostro sindaco quando, poco meno di un anno fa, a disastro in gran parte già avvenuto, espresse chiaramente la sua volontà di mettere in atto provvedimenti efficaci per la prevenzione e lotta contro gli incendi boschivi. Impreparazione dovuta alla lentezza estrema  con cui questa Amministrazione, sempre sensibile e sollecita per questioni molto meno rilevanti per il bene comune o per tutelare gli interessi di pochi , si sta muovendo per affrontare il problema incendi.

Eppure, lo ricordiamo, oltre all’importanza che rivestono i boschi per gli effetti benefici  che ormai tutti conosciamo, il nostro entroterra comprende Leggi tutto >>