12243254_10205382664509089_6032888127409450054_nIl percorso intrapreso dal meetup Amici di Beppe Grillo di Teracina ha portato cittadini ed attivisti a confrontarsi pubblicamente su temi di interesse comune quali acqua, rifiuti, ambiente, cultura e turismo. Il gruppo, attivo da anni nel denunciare magagne e mancanze della classe politica terracinese, inizia a stilare una serie di proposte su quelli che sono i temi più sentiti dalla popolazione e che hanno un reale impatto sulla vita quotidiana.

Nell’iter preparatorio del programma partecipato tipico del sentire a 5 Stelle, non si poteva non ritagliare un capitolo a parte per le attività legate al sociale, cercando innanzi tutto di modificarne la percezione e l’esperienza. Lo scopo fondamentale è quello di passare da una visione del sociale come mera assistenza alle classi svantaggiate, ad un atteggiamento inclusivo di tutta una società in cui “nessuno deve rimanere indietro”.

E per dimostrare la fattività di questo progetto, sono stati invitati a Terracina chi questi principi porta avanti da due anni con ottimi risultati.

Sabato 28 novembre presso Villa Tomassini, i Consiglieri Comunali di Pomezia, Comune a 5 Stelle, incontreranno cittadini, associazioni e operatori impegnati nel sociale, per un ‘occasione di confronto e di analisi della situazione attuale e delle sue possibili soluzioni.

Sarà un incontro operativo, senza propagande e bei discorsi, un occasione per comprendere gli ambiti in cui intervenire e le migliori modalità per farlo.

Inoltre, tutta la cittadinanza potrà incontrare il meetup Amici di Beppe Grillo e dare il suo contributo fattivo per la realizzazione di un diverso tipo di comunità.

Non perdiamo questa occasione.