1493232_768937109788761_376411272_n

Stasera il comune offre un nuovo servizio ai propri cittadini, il colore delle luci del Tempio di Giove è cambiato. Ovviamente non si poteva che scegliere il colore rosso, come i conti dell’amministrazione. Questa è la sorpresa che ci riserva la nostra amministrazione per Natale, a quanto pare i servizi essenziali offerti a fronte delle laute imposte versate all’ente locale si ridurranno a questo.

Il decoro urbano della nostra città continuerà a rimane degno di una città del terzo mondo; la raccolta differenziata porta a porta non partirà per il momento, nonostante che la TARES sia stata ormai riscossa; la viabilità delle nostre strade continuerà a creare disagi alla circolazione alla prima pioggierellina caduta; gli edifici pubblici continueranno ad essere cadenti ed a bassa efficienza energetica; gli appalti continueranno ad essere assegnati ai soliti noti; l’urbanizzazione selvaggia continuerà ad avanzare; i servizi sociali continueranno ad essere inefficienti; i giovani continueranno ad ad emigrare.

La luce rossa sarà forse un segno? Un messaggio subliminale? Chissà se il buon vecchio Giove Anxur avrebbe apprezzato tale apparecchiamento natalizio!