Il Parco Area Chezzi, che fino a qualche anno fà era tra i più belli della nostra città, adesso si trova in totale stato di abbandono.

Per documentarne lo stato abbiamo fatto una visita e scattato delle foto.

Clicca qui per visualizzarle

Il degrado è evidente, il parco non è ripulito, il manto erboso è inesistente e pieno di foglie, detriti di ogni genere sono presenti in vari punti del parco, il laghetto senza acqua è ridotto ad una discarica con parte della staccionata a terra ed il ponte pericolante e mancante di alcune tavole, l’albero imbracato sembra deteriorarsi sempre di piu’, le panchine sporche…

Scritte indecenti sono sull’arena e in altri punti del parco, le verniciature vecchie, parte della cancellata è divelta, gli alberi ed i cespugli abbandonati a se stessi, i bagni pubblici completamente in abbandono con i vetri rotti decisamente pericolosi… e come ciliegina sulla torta 2 persone nascoste che…  e a pochi metri da loro bambini che giocavano …controlli? Neanche l’ombra!

Il parco risulta completamente incostudoto di giorno e, come documentato da un articolo della stampa locale, il cancello di accesso è stato trovato completamente spalancato anche di notte, quindi completamente alla mercè di vandali.

Chiediamo di ridare dignità a quello che una volta era tra i parchi più belli della città, organizziamo pertanto una azione dimostrativa di denuncia contro questa situazione con lo scopo di portare l’attenzione su questo tema. Il giorno 26 Giugno 2011 alle ore 10 invitiamo tutti a presentarsi al parco armati di attrezzatura per la pulizia e con abiti comodi per farcela da soli la riqualifica del parco.

Divulgate e diffondete!